Agenzia per l'Italia Digitale
INSPIRE Italia
Sistema di Registri

Toponimi e numeri civici

ID:
Questa versione:
La versione più recente:
Etichetta:
Toponimi e numeri civici
Descrizione:
Questo tema definisce l'organizzazione dello stradario comunale, con la sua toponomastica. I concetti su cui si fonda la strutturazione di questo strato sono quindi: - toponimo stradale, derivante dalla definizione di area di circolazione cioè di ogni spazio (piazza, piazzale, via, viale, vicolo, largo, calle e simili) del suolo pubblico o aperto al pubblico destinato alla viabilità che da regolamento deve avere una propria distinta denominazione; - accesso, derivante dalla norma che afferma che le porte e gli altri accessi dall’area di circolazione all’interno dei fabbricati di qualsiasi genere devono essere provvisti di appositi numeri; l’obbligo della numerazione si estende anche internamente ai fabbricati per gli accessi che immettono nelle abitazioni o in ambienti destinati all’esercizio di attività professionali, commerciali e simili. Infatti l’elemento principale che si evince dal regolamento per l’assegnazione di un numero civico "esterno”, o meglio di un indirizzo (numero civico + toponimo), è l’ACCESSO, cui può essere attribuito un solo indirizzo.
Stato:
Elemento padre:
Livello gerarchico:
tema
Altri formati:

Classi DBGT

Etichetta Elemento padre Stato Altro identificativo
Toponimo stradale Valido
Numero civico Valido
Accesso esterno/passo carrabile Valido
Accesso interno Valido