Agenzia per l'Italia Digitale
INSPIRE Italia
Sistema di Registri

Reticolo idrografico

ID:
Questa versione:
La versione più recente:
Etichetta:
Reticolo idrografico
Descrizione:
Il Tema definisce la struttura simbolica di rappresentazione dell'andamento delle acque correnti; esso è rappresentato dalla linea ideale di scorrimento delle acque correnti, siano esse corsi d'acqua naturali o artificiali o infrastrutture per il trasporto di acqua (cioè le condotte, forzate e non). Nel caso di corsi d'acqua naturali tale linea dovrebbe corrispondere alla linea di thalweg, cioè la linea di riunione delle acque o di impluvio; in un fiume di notevole larghezza, la linea di thalweg è individuata di norma dalla direttrice lungo la quale le acque scorrono più profonde e con maggiore velocità. Questa linea viene generalmente adottata per confine di due stati limitrofi separati da un fiume, o di due territori confinanti separati da un fiume, pertinenti due diverse giurisdizioni amministrative. Tuttavia, come nel caso degli specchi d'acqua i cui contorni possono essere oggetto di norme amministrative , anche in questo caso, data la natura del processo di costruzione di queste geometrie, si preferisce svincolare la nozione di mezzeria dalla sua consistenza con i limiti amministrativi. Data la difficoltà comunque, in presenza di aree bagnate o in particolari situazioni di morfologia del letto dell'asta fluviale, di individuare tale linea durante il processo di restituzione aerofotogrammetrica (senza quindi la disponibilità di sezioni di rilievo o di rilievi particolari), si ritiene più opportuno darne al momento una definizione meno precisa e sottolinearne il valore di rappresentazione simbolica. In genere perciò essa dovrà essere contenuta nell'area bagnata o rappresentare la mezzeria del letto del fiume per quei tratti che al momento della ripresa fotografica risultano in secca. L’alveo del fiume viene rappresentato nello strato Orografia fra le classi del tema Forme del terreno. L'insieme dei tracciati delle acque correnti è organizzato a formare un reticolo topologico, detto appunto Reticolo Idrografico, arricchendo il tracciato sopra descritto con tratti di raccordo che idealmente rappresentano il flusso di confluenza o di derivazione di un corso d'acqua o di un’infrastruttura in o da un altro corso o infrastruttura. In particolare, nel caso di presenza di acque ferme (Specchi d’acqua o Invasi), tutti i flussi entranti ed uscenti devono essere raccordati tra loro all'interno della superficie dello specchio d'acqua interessato. Ogni porzione di tracciato di un corso d'acqua compresa tra due nodi del reticolo costituisce un Elemento idrico. Con infrastrutture per il trasporto di acqua invece si intendono i tracciati delle condotte adibite al trasporto dell'acqua sia in pressione (condotte forzate) che non. Devono essere connesse ad Elementi idrici (correlate agli eventuali canali di adduzione o scolmo) e alle reti tecnologiche eventualmente servite. Ogni porzione del tracciato di condotte compreso tra due nodi costituisce un oggetto della classe CondottaI punti terminali del reticolo ed i punti di interazione per confluenza o diramazione dei vari tracciati raccordati tra di loro costituiscono oggetti della classe Nodo idrico. Parte delle componenti lineari del reticolo sono aggregate a costituire la rappresentazione del percorso di: - corsi d'acqua naturali (aste fluviali); - canali. La classe "Corso d'acqua naturale” oltre alla rappresentazione lineare è caratterizzata anche dalla aggregazione delle relative superfici di Area bagnata e delle relative superfici di Alveo. Un insieme di corsi d'acqua naturali connessi viene a costituire una partizione (incompleta) del reticolo idrografico, detta Reticolo idrografico naturale. In particolare esso presenta caratteristiche di orientamento che devono essere consistenti con l'altimetria. Per quanto riguarda i canali, la loro identificazione è strettamente legata alle modalità con cui essi vengono denominati ed identificati dagli Enti gestori (Consorzi di Bonifica, Comunità Montane, Associazioni irrigue, etc.).
Stato:
Elemento padre:
Livello gerarchico:
tema
Altri formati:

Classi DBGT

Etichetta Elemento padre Stato Altro identificativo
Elemento idrico Valido
Condotta Valido
Nodo idrico Valido
Corso d'acqua naturale Valido
Canale Valido
Reticolo idrografico naturale Valido
Reticolo idrografico Valido
Corso d'acqua Valido